Parlare durante il sesso?

A molte persone piace parlare durante il sesso. E’ un ottimo modo per condividere le proprie esperienze e può essere anche di grande aiuto per capire meglio i desideri e le sensazioni del partner.

Parlare durante il rapporto sessuale fa bene alla coppia. E’ quanto emerge da uno studio condotto dall’Università di Cleveland, negli Stati Uniti, secondo cui le coppie che parlano mentre fanno l’amore sono quelle che ricavano una maggiore soddisfazione dal rapporto.

Perché avviene ciò? Semplicemente perché ‘la comunicazione sessuale garantisce una minore ansia nel rapporto e dà più sicurezza‘ ha spiegato Elizabeth Babin, una delle autrici dello studio. Studio che ha coinvolto 207 persone: 88 studenti universitari e 119 ‘cavie‘ selezionate dal web.

Per far in modo che il rapporto si riveli realmente soddisfacente però non basta parlare, ma si devono anche usare le parole giuste… Al bando, dunque, nomignoli e vezzeggiativi teneroni e melensi come orsacchiotto, cucciolone, tesoruccio e topolino… Sono proprio loro a determinare un calo nella libido e ad assestare un colpo micidiale alla virilità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *