Sedurre una donna in aereoporto

La prossima volta che farete scalo in un aereoporto sappiate che i disagi potranno esservi favorevoli.  Guardatevi attorno, cercate di capire lambiente, di vedere se ci sono donne interessanti o ragazze da sole che aspettano impazienti la valigia che non arriva. Siate solidali e sussurrategli: “Anch’io ho perso il bagaglio. Possiamo cercarlo insieme”. Probabilmente sarete così fortunati da non ricevere un’occhiata minatoria. Anzi, quasi certamente la vostra proposta verrà accolta con interesseà.

Se potete, pregate che il vostro aereo ritardi in un aereoporto abbastanza moderno e ben attrezzato. Secondo un recente studio al JFK di New York oltre ai wine bar, ci sono pure le SPA. La pelle scoperta, il tepore delle saune e i massaggi rilassanti vi aiuteranno a dimenticare di dover prendere un aereo. Terzo posto Philadelphia, quarto Dallas, quinto Minneapolis: 85 giorni di neve ogni anno, 38 di tempeste, 96 di nebbia. E poi San Francisco. Spesso dal suo aereoporto non si riesce neanche a decollare. Per questo ci sono spazi di lettura, lounge bar e sale giochi.

E lEuropa? Purtroppo ha gli aereoporti più efficienti. Parigi, Londra, e Roma (Fiumicino) non sembrano ancora attrezzate a dovere per i flirt. Tra voli in perfetto orario e meteo conciliante, labbordaggio richiede velocità e incredibile savoir faire. Unottima palestra per le relazioni mordi e fuggi. A Bangkok e Las Vegas le possibilità, invece, si riducono pericolosamente. Le due città occupano le penultime posizioni della lista. In coda cè Amsterdam. Se ci capitate lasciate perdere. Uscite dallaereoporto: la città ha molto di più da offrirvi a riguardo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *